SIAE ONLINE

Cosa è

La SIAE è una società che gestisce il diritto d'autore in Italia. Per ogni evento svolto in un luogo diverso dalla propria abitazione, con presenza di musicisti dal vivo o con dj, è necessario recarsi con almeno un mese d'anticipo presso l'ufficio di competenza del territorio per richiedere il permesso rilasciato da SIAE.

In alternativa è possibile seguire la guida in questa pagina, leggendone attentamente il testo.

Costi Evento Privato

Tipo di Evento e Musica Importo
Matrimonio Musica dal vivo < 200 ospiti

250 € ca.

Matrimonio Musica registrata < 200 ospiti

350 € ca.

Matrimonio dal vivo e registrata < 200 ospiti

350 € ca.

Altro con Musica dal vivo < 200 ospiti

125 € ca.

Altro con Musica registrata < 200 ospiti

170 € ca.

Altro  dal vivo e registrata < 200 ospiti

170 € ca.



Otteniamo il permesso SIAE in autonomia

Cosa Serve

  • Computer o Tablet con uno schermo di almeno 10 pollici con Google Chrome installato,
  • Carta di credito o prepagata con l'importo necessario (vedi Costi Evento Privato specificati sopra),
  • Codice Fiscale Italiano dell'intestatario del permesso,
  • Telefono abilitato alla ricezione degli SMS,
  • Account E-mail,
  • Nome della location,
  • Orari di inizio e fine Evento,
  • Numero di partecipanti stimato,
  • Eventuale nominativo e relativa mail dell'artista registrato in SIAE che si esibirà all'evento.
  • 10 minuti per leggere attentamente la guida ed ottenere il permesso in totale autonomia.

Qui è disponibile la guida ufficiale rilasciata da SIAE.

Se non possiedi uno dei precedenti requisiti, scorri a fondo pagina per trovare l'ufficio di competenza SIAE.

Partiamo

ATTENZIONE:

Nel caso in cui vi siate registrati per la prima volta al portale, potrebbero verificarsi malfunzionamenti del sito nei passaggi successivi.

Consigliamo di attendere qualche ora prima di procedere con la richiesta, è tuttavia probabile che il sito funzioni senza problemi.


MODIFICHE TEMPORANEE PER COVID19

Durante la procedura appare questa finestra dove poter scaricare un modulo da far firmare al titolare o gestore della location, accettare le condizioni, caricare il file compilato nel sito, nell'apposita sezione, durante la richiesta.

Download
Dichiarazione Ottemperanza_Prescrizioni
Documento Adobe Acrobat 70.8 KB

  • Selezioniamo "festa in un locale".
  • Inseriamo i dati essenziali del luogo in cui si svolgerà l'evento,
  • Avviamo la ricerca, verranno mostrati i risultati, 
  • In alcuni casi il sistema propone varianti come "location spazio 1", "location spazio 2" etc, nel caso fossero presenti più eventi contemporaneamente, è consigliabile contattare la location per ottenere indicazioni, altrimenti si consiglia di procedere selezionando "location spazio 1".
  • Selezionando la location desiderata si accede ai dettagli del permesso.
  • Viene richiesta la tipologia di evento: è importante indicare con precisione questo dato per evitare spiacevoli inconvenienti.
  • Ciò che va ad incidere maggiormente sul costo finale è la tipologia di musica dichiarata, attualmente la musica dal vivo ha un costo minore rispetto a quella registrata.
  • Gli orari invece non vanno ad incidere sul costo finale, ovviamente se non si superano le 24h di evento.
  • In base alla tipologia di evento, il costo potrebbe variare se i partecipanti fossero più di 200.

Con il DPCM 13/10/2020 sono state consentite unicamente le feste conseguenti alle cerimonie civili o religiose con la partecipazione massima di 30 persone nel rispetto dei protocolli e delle linee guida vigenti. Pertanto con il presente portale si potranno richiedere permessi solo per feste relative ad eventi nuziali cresime comunioni e battesimi con la partecipazione di non più di 30 partecipanti. Gli altri festeggiamenti quali compleanni, feste di laurea, pensionamenti ecc. sono vietati alla luce delle nuove disposizioni. Pertanto nel menù Tipologia eventi potrà essere selezionata la voce matrimonio ovvero la voce altro festeggiamento in caso di cresime, comunioni e battesimi.


ATTENZIONE:

Durante questa fase potrebbe verificarsi un errore legato alla registrazione, che deve essere convalidata, basterà attendere qualche ora per poter accedere nuovamente con le credenziali ottenute e completare la procedura.

  • Ultimata la richiesta si potrà versare la somma indicata per ottenere il borderò (Programma Musicale)

OTTIMO, PERMESSO OTTENUTO CORRETTAMENTE!

È buona norma scaricare le ricevute di pagamento e inviarle via mail alla location per eventuali controlli.

I seguenti passaggi si potranno eventualmente completare in un secondo momento.


Assegnazione del Permesso all'Artista:

Di seguito viene illustrata la procedura opzionale che ci permette di assegnare il permesso all'Artista ingaggiato

  • Cliccando su I MIEI PERMESSI possiamo visualizzare il permesso appena generato, cliccando sulla freccia a lato si accede ai dettagli del permesso:
  • Cliccando su ASSEGNA possiamo assegnare il permesso al direttore dell'esecuzione :
  1. Il direttore dell'esecuzione può essere l'organizzatore stesso che ha creato il permesso, il quale può compilare i campi richiesti e redigere il programma musicale.
  2. Il direttore dell'esecuzione può essere un musicista o un DJ e deve essere indicato per completare la procedura.
  • In tutti i casi il direttore dell'esecuzione è tenuto a compilare il programma musicale affinché i diritti d'autore vengano ripartiti correttamente.
  • Ora cerchiamo il direttore nell'archivio, è necessario disporre dell'indirizzo mail dell'artista.
  • Trovato! mettiamo una spunta su quello giusto e confermiamo la selezione:

Dal momento in cui il Programma Musicale è nello stato "Da riconsegnare" il direttore dell'esecuzione ha 15 giorni di tempo per inviarlo a SIAE. In caso contrario il Programma Musicale verrà riconsegnato in maniera automatica.


  • FINITO! Ora l'artista compilerà online il programma musicale che verrà consegnato automaticamente.

Non rimane altro che godersi l'Evento!



Non riesci ad ottenere il permesso online? Non c'è problema, collegati al sito SIAE e trova l'ufficio di competenza!